Esperienza unica e innovativa, programmata ad hoc in base ai bisogni dell'utenza ed ideata in special modo per i soggetti con deficit motori, la camminata virtuale stimolerà la focalizzazione attentiva ed il coinvolgimento sensoriale ed emotivo, oltre che l'interazione e la relazione.

La camminata virtuale sarà svolta presso i locali ristrutturati siti in via Lascari 7 e sarà accolta in una stanza in cui ci sarà una postazione munita di consolle con pc. La modalità procedurale prevede che l'anziano si accomodi su una poltrona girevole, indossi il visore, che lo isola dal mondo esterno (sia visivamente che acusticamente) e viva le esperienze virtuali trasmesse nel visore dal computer. I movimenti del capo e della poltrona girevole permetteranno all’anziano di esplorare ed interagire col mondo virtuale in cui si trova immerso. Il conduttore, che si posizionerà accanto all'utente, osserverà sullo schermo del computer il mondo in cui è immerso l'anziano e, di conseguenza, potrà intervenire se lo riterrà necessario.

Grazie ad una attenta progettazione di software specifici per la stimolazione cognitiva con soggetti anziani, saranno proposte esperienze virtuali con differenti ambientazioni di vita quotidiana e contesti naturali. Ad esempio: il soggetto entra e si muove all'interno di una comune abitazione, oppure si inoltra lungo i sentieri di un parco che porta a mete differenti o cammina lungo le strade di una città.

Questa attività oltre ad essere vissuta dal singolo soggetto potrà essere contemporaneamente sperimentata dall'intero gruppo per mezzo di un uno schermo gigante su cui sarà proiettata la stessa realtà immersiva vissuta dal singolo soggetto.

Inizio attività: Maggio 2017

Fine attività: Giugno 2018

Frequenza attività: una volta alla settimana per 2 ore

Personale coinvolto:

Conduttore: Piazza Maria Concetta

2 tirocinanti

2 volontari

Sede: via Lascari 7